“Aspettando Natale… storie, musica e nuovi amici”: un cartellone per i piccoli

Tre date per promuovere la lettura tra i piccoli

Aspettando Natale… storie, musica e nuovi amici

Al via oggi “Aspettando Natale… storie, musica e nuovi amici“, un cartellone di tre date dedicato ai più piccini.
L’iniziativa è stata organizzata dalla biblioteca dei piccoli di Massafra “Favolandia” in collaborazione con l’associazione musicale “Giovani Talenti” e l’associazione E.T.S. Impresa Sociale “La coda di Ulisse“.

Diffondere la promozione e la pratica della lettura come strumento prezioso di relazione affettiva e culturale tra grandi e piccoli è l’obiettivo che gli organizzatori intendono perseguire con “Aspettando Natale… storie, musica e nuovi amici“. “Favolandia” prosegue dunque, nell’ambito del progetto “Nati per leggere“, l’attività di sensibilizzazione con tre appuntamenti ai quali potranno partecipare liberamente i bimbi con i loro genitori.

Oggi sabato 15 dicembre alle 18 l’orchestra “Giovani Talenti“, composta da 25 bambini diretti dal maestro Vanessa De Geronimo, proporrà un concerto con le più note e tradizionali pastorali natalizie. Ad ospitare i piccoli musicisti sarà il palazzo della cultura “Nicola Lazzaro” di Massafra.

Domenica 16 dicembre dalle 11 alle 12 sarà possibile partecipare alle letture ad alta voce nella biblioteca dei piccoli “Favolandia” in compagnia delle bibliotecarie e delle lettrici volontarie. Protagoniste di questo momento saranno le favole per far sognare e vivere la magia del Natale ai nostri piccoli.

Sabato 22 dicembre dalle 11 alle 12 la biblioteca dei piccoli ospiterà le letture ad alta voce curate delle lettrici dell’associazione “La coda di Ulisse“. Sarà un’occasione speciale di incontro tra i piccoli e l’amico a quattro zampe.

Leggere insieme ad un cane certificato per gli interventi assistiti con gli animali, è un’esperienza unica e aiuta i piccoli a sviluppare una maggiore attitudine alla lettura. Attraverso la narrazione di storie, giochi e attività con i cani i bambini impareranno, divertendosi, a prendersi cura di se stessi, dell’ambiente in cui vivono e di tutti gli esseri viventi.

Insomma con “Aspettando Natale… storie, musica e nuovi amici” i piccoli impareranno a diventare lettori.