Nati per leggere: un cartellone di eventi per promuovere la lettura ai bambini

Nella settimana nazionale "Nati per Leggere", dal 17 al 25 novembre, la biblioteca dei piccoli "Favolandia" di Massafra propone una serie di iniziative dedicate ai più piccini.

0
83
Nati per Leggere
Locandina "Nati per Leggere"

Anche Massafra aderisce al progetto nazionale “Nati per Leggere” promosso dall’Associazione Italiana Biblioteche, dall’Associazione Culturale Pediatri e dal Centro per la Salute del Bambino.
L’obiettivo del progetto è promuovere la lettura ai bambini, anche piccolissimi. Lo scopo è favorire e sostenere una crescita armoniosa ed equilibrata del bambino, sia sul piano cognitivo che su quello affettivo-relazionale con effetti significativi sulla vita adulta.

Ogni anno nel mese di novembre, quest’anno dal 17 al 25, si svolge la Settimana Nazionale Nati per Leggere. L’iniziativa è nata nel 2014 per promuovere il diritto alle storie delle bambine e dei bambini, in occasione della Giornata Internazionale dei Diritti dell’Infanzia che ricorre il 20 novembre.

La biblioteca dei piccoli “Favolandia” di Massafra, sita al piano terra del palazzo della cultura “Nicola Lazzaro“, ha aderito al progetto organizzando una serie di eventi dedicati ai bambini da 0 a 6 anni. Preziosa nell’ideazione e nella realizzazione del cartellone la collaborazione con il Teatro Delle Forche e con le lettrici volontarie. Il ricco programma prevede, tra l’altro, letture ad alta voce a cura delle lettrici volontarie ed un laboratorio di lettura creativa curato da Francesca Greco.

Il bambino piccolo ha fame di conoscenza, così come ha fame di affetto e di tenerezza. Questo il messaggio che si intende promuovere ed al quale si intende sensibilizzare con le iniziative di “Nati per Leggere“.