A Massafra domenica aria di carnevale

In mattinata sfileranno gli istituti comprensivi ed i gruppi allegorici, in serata "Multiradio Carneval Dance" con Marvin e Andrea Prezioso.

Primo corso mascherato saranno i gruppi allegorici e le scuole
Carnevale Massafra - Edizione 2016. Studio Fotografico Emotions di Galeone Fabio

Domani, domenica 3 marzo, Massafra vivrà un’altra giornata dedicata al carnevale.

Dopo il successo riscosso dal primo corso mascherato di domenica 24 febbraio, torna domani mattina a partire dalle 10 il corteo delle scolaresche che sfilerà partendo da corso Roma angolo via Magna Grecia. Proprio su corso Roma si snoderà il coloratissimo serpentone umano per arrivare e terminare in Piazza Vittorio Emanuele. Si prevede la presenza di circa settecento alunni degli istituti comprensivi “De Amicis–Manzoni” e “Pascoli–Andria“.

Insieme alle scolaresche sfileranno i gruppi allegorici ovvero carri allegorici in miniatura realizzati da carristi giovani che si cimentano con l’arte della cartapesta per poi crescere tecnicamente e partecipare alla realizzazione dei carri allegorici veri e propri. Altissima la qualità dei manufatti che nulla hanno da invidiare ai carri allegorici.

Sette saranno i gruppi allegorici che parteciperanno alla sfilata: “… e vissero felici e contenti” di Alberto Briga, “La gabbianella e il gatto” di Giuseppe Castiello, “Uno, nessuno e centomila” di Antonio Festa, “Vampirina” di Vittorio Chirico, “Mai dire Maya” di Francesco Mellone, “È giunta l’ora di svegliarsi!!!” di Michele Fuggiano, “Il detto: è meglio un uovo oggi che una gallina domani, ma la gallina non sta…” di Vito Giuseppe Locorotondo.

La sfilata sarà aperta da cinquanta camper allestiti a tema carnascialesco. Dato interessante relativo all’edizione 2019 del carnevale è che sono ben cento i camper arrivati in città.

In serata tutti a ballare nella discoteca a cielo aperto con due ospiti d’eccezione, Marvin e Andrea Prezioso. La festa in musica intitolata “Multiradio Carneval Dance” è organizzata da Multiradio, la notissima e seguitissima radio di Massafra.

Non mancherà dunque l’occasione per divertirsi e vivere l’atmosfera allegra e goliardica del carnevale.