Anniversario della liberazione d’Italia: a Massafra una cerimonia solenne

In piazza Vittorio Emanuele la deposizione della corona d'alloro al monumento ai Caduti ed il discorso del sindaco.

Anniversario della liberazione d'Italia
Anniversario della liberazione d'Italia

Giovedì 25 aprile ricorre il 74° Anniversario della Liberazione d’Italia.

Per l’occasione Massafra si prepara a vivere la cerimonia solenne per ricordare il sacrificio di tanti italiani che lottarono per ottenere l’indipendenza, l’unità e la libertà dell’Italia.

L’appuntamento è fissato alle 10 in Piazza Garibaldi dove sono previsti il raduno delle autorità e la formazione del corteo. Quest’ultimo sfilerà su ponte Garibaldi e corso Italia per raggiungere piazza Vittorio Emanuele.

Alle 10:15 è previsto il solenne momento della deposizione della corona di alloro al monumento ai Caduti. Al significativo gesto seguirà il discorso commemorativo pronunciato dal primo cittadino di Massafra Fabrizio Quarto.

Per l’occasione è prevista la presenza del sindaco Fabrizio Quarto, della Giunta e del Consiglio Comunale; saranno inoltre presenti le associazioni combattentistiche e di volontariato ed i rappresentanti delle Forze Armate.

Dal comune fanno sapere che in occasione della solenne cerimonia istituzionale, la circolazione stradale subirà alcune variazioni:

– dalle 7 alle 11 in corso Italia sarà vietata la sosta e la fermata;

– durante il passaggio del corteo, quando gli organi di polizia preposti al servizio di viabilità e sicurezza lo riterranno opportuno, sarà vietato ai veicoli il transito in piazza Garibaldi, via Caduti della Nave Roma, corso Italia e piazza Vittorio Emanuele.

Tutto pronto dunque per celebrare l’anniversario della Liberazione d’Italia.