Carnevale Massafrese: un annullo filatelico celebra la 66^ edizione

Ad organizzarlo il comune di Massafra, il circolo filatelico "Antonio Rospo" e Poste Italiane.

0
96

A Massafra si respira l’aria allegra del carnevale e torna immancabile l’appuntamento con l’annullo filatelico celebrativo.
Ad organizzare l’iniziativa il comune di Massafra, il circolo filatelico “Antonio Rospo” e Poste Italiane.

Per l’edizione 2019, sarà disponibile un folder contenente quattro cartoline raffiguranti Nicola De Mita personaggio storico del carnevale; il manifesto dell’edizione corrente ideato da Cinzia Bilotti studentessa del liceo artistico di Massafra; un disegno di Giulio Mingolla raffigurante un clown ritratto di spalle e stanco per il viaggio intrapreso per tornare a Massafra con il carnevale; un’illustrazione di Vitantonio Dicensi ispirata al bozzetto da lui ideato per l’annullo, esclusiva del folder.

La mattina di sabato 2 marzo in piazza Vittorio Emanuele sarà allestito un ufficio postale temporaneo che renderà possibile l’apposizione dell’annullo sulle cartoline.

Se sarà possibile, l’ufficio postale temporaneo continuerà a funzionare nel pomeriggio di sabato ospitato dalla sede della “Società Operaia di Mutuo Soccorso” in corso Italia 17. Ricordiamo che la sede del sodalizio ospita la mostra intitolata “Il carnevale attraverso i suoi manifesti“, un’esposizione che raccoglie gran parte dei manifesti della kermesse molti dei quali ideati dal maestro Nicola Andreace.