“Cervelli in forma”: un workshop per conoscere ed allenare il cervello

L'iniziativa rientra nella "Settimana del cervello" e sarà condotta dal medico chirurgo Morena Scaligina e dalla psicoterapeuta Marianna Russo.

Cervelli in forma
"Cervelli in forma": un workshop per conoscere ed allenare il cervello

Questa in sintesi l’interessante iniziativa prevista per domani 14 marzo alle 18:30. La biblioteca civica “Paolo Catucci“, in collaborazione con l’UPGI (Università Popolare Gravine Joniche), organizza e promuove “Cervelli in forma“. Si tratta di un workshop che sarà ospitato dalla biblioteca organizzato in occasione della “Settimana del cervello” (Brain Awareness Week).

Il cervello è un organo potentissimo e tra i più misteriosi e inesplorati del corpo umano, possiamo imparare a conoscerlo per usarlo al meglio e proteggerlo.

La “Settimana del cervello” è la più grande manifestazione neuroscienifica al mondo promossa dal portale di divulgazione neuroscientifica Hafricah.Net. Nello specifico, l’iniziativa si propone di focalizzare l’attenzione sulle scienze del cervello e sull’importanza della ricerca in questo ambito con l’obiettivo di rendere queste conoscenze accessibili a tutti. Questa importante sfida è stata lanciata dal Dana Alliance for Brain Initiatives.

A Massafra “Cervelli in forma” darà la possibilità a quanti parteciperanno di conoscere il nostro cervello e scoprire quali sono le strategie e gli esercizi più utili per tenere in forma la mente e nutrire la materia grigia.

Il workshop sarà guidato dal medico chirurgo Morena Scaligina e dalla psicoterapeuta cognitivo-comportamentale – Istruttore Mindfulness based Marianna Russo.

«Il nostro cervello è un organo potentissimo – spiegano gli organizzatori – tra i più misteriosi e inesplorati del corpo umano. Lo sviluppo delle neuroscienze e delle tecniche di neuro-imaging, che permettono di “fotografare” il cervello al lavoro, hanno consentito ai ricercatori di far luce sul funzionamento del cervello. Alcuni luoghi comuni sono caduti, altre intuizioni sono state confermate».
Cervelli in forma” è dunque un0iniziativa da non perdere che si preannuncia di grande interesse.