La festa di Gesù Bambino domani 1 settembre a Massafra

Domenica sera, domani 1 settembre, ci sarà una festa in onore di Gesù Bambino, della sua parrocchia e del quartiere omonimo di Massafra.

Domani il quartiere e la parrocchia di Gesù Bambino festeggiano il Figlio di Dio bambino in onore delle antiche tradizioni che legano questo quartiere alla sua figura. L’origine della festa è legata a quella di una statuetta rappresentante Gesù Bambino che era ritenuta in grado di fare miracoli.

La statuetta risale al 1846 e a detta di Isabella Accoliti sposa di un nobile massafrese, avrebbe permesso la guarigione del marito da diversi problemi di salute. Per questo motivo in questo quartiere è nata la chiesa di Gesù Bambino, una delle cinque in tutta l’Europa intitolate a questa figura.

La festa dalle antiche origini si svolgerà con riti civili e religiosi a partire da domani mattina, si parte infatti con le Sante Messe del Mattino tra le 8 e le 9:30, mentre la sera don Fernando Balestra terrà la messa solenne alle 18:00. Dopo l’ultima celebrazione ci sarà la processione di Gesù Bambino, che si terrà tra le principali vie di questo quartiere, dove sarà vietata la sosta in macchina.