Stagione teatrale: domani in scena “PhoebusKartell”

Il palcoscenico del comunale di Massafra ospiterà la compagnia "Servomuto Teatro".

0
49
Stagione teatrale: domani in scena

Torna domani, 12 febbraio, il teatro contemporaneo con il secondo dei quattro appuntamenti in programma. Per l’edizione 2019 della rassegna, protagonista il progetto “Next” ovvero la rassegna diffusa di spettacoli della nuova scena lombarda.
Nell’ambito della stagione organizzata in collaborazione con il Teatro Pubblico Pugliese, domani alle 21 al teatro comunale “Nicola Resta“, la compagnia “Servomuto Teatro” presenterà lo spettacolo “PhoebusKartell“.

Protagonisti della rappresentazione teatrale di e con Gabriele Genovese saranno Giancarlo Latìna, Michele Mariniello, Marco Rizzo, Matteo Vignati, Alfonso De Vreese. Soggetto e regia sono firmati da Michele Segreto.

Siamo nel dicembre 1924, a Ginevra. I produttori di lampadine più importanti si incontrano segretamente. Nel corso della riunione, gli imprenditori si accordano per uniformare gli standard produttivi, dividersi il mercato e quindi programmare le vendite. Altra decisione importante è che le loro lampadine avranno una vita media inferiore per in incrementare il bisogno e di conseguenza le vendite. Il patto segreto stretto dagli imprenditori si chiama PhoebusKartell o Cartello Phoebus. Si tratta del primo cartello economico del mondo. Dal Cartello Phoebus nasce l’”obsolescenza programmata“. Lo spettacolo racconta dunque questo evento storico alternando momenti comici e di riflessione e sul palcoscenico prende forma l’analisi sociale, politica e di mercato che parte da ieri per arrivare ad oggi.

È possibile prenotare i biglietti telefonicamente chiamando i numeri 099-8801932 e 349-7291060.

L’apertura della porta è prevista per le 20:30, il sipario alle 21:00.

Gli organizzatori fanno sapere che non sarà consentito l’accesso in sala a spettacolo iniziato.

Di grande interesse si preannuncia il cartellone il cui filo conduttore è il teatro contemporaneo.