Una “celletta di preghiera” nel castello di Massafra: il libro di Giuseppe Termite

Giovedì 6 la presentazione a palazzo della cultura "Nicola Lazzaro.

Il libro Una “celletta di preghiera” nel castello di Massafra sarà al centro della serata culturale prevista per giovedì 6 giugno prossimo alle 18:30.

Ad ospitare la presentazione del libro scritto da Giuseppe Termite, sarà la sala conferenze del palazzo della cultura “Nicola Lazzaro“.

In apertura è previsto l’indirizzo di saluto del sindaco Fabrizio Quarto. Si entrerà nel vivo con l’intervento del presidente dell’associazione “Nord sud”. La parola passerà poi all’autore Giuseppe Termite, counselor umanistico – trans personale.

«Nel 1641 – racconta l’autore anticipando il contenuto della sua opera – fu costruita una celletta di preghiera per don Antonio Carmignano, il quale è stato proprietario del castello di Massafra per circa otto anni. Il ciclo di pitture che la decorano, narra per immagini momenti di vita e di prodigi di Sant’Antonio da Lisbona di cui questo sacerdote portava il nome.»

L’incontro con l’autore si preannuncia dunque arricchente.

Una "celletta di preghiera" nel castello di Massafra