Massafra e il suo centro storico

Nota per il suo centro storico, Massafra è una cittadina di grande attrazione e che merita di essere visitata.

Centro storico di Massafra
Centro Storico

Conosciuta per il suo delizioso centro storico, Massafra vanta davvero delle grandi attrazioni. Il centro storico si snoda attorno alla Gravina di San Marco e alla Gravina della Madonna della Scala, nella zona delimitata dall’antico castrum. Ad oggi il centro storico di Massafra si presenta diverso di come era anticamente: infatti, fino a due secoli fa, era diviso in Pittagi e Serre. I Pittagi si riferivano all’attuale zona sud e gli altri rioni venivano indicati con i titoli dei Santi di riferimento. Le Serre indicavano invece le nuove zone che stavano sorgendo. Il centro storico di Massafra si distingue per la varietà delle soluzioni abitative presenti, tra cui vi sono case-grotte, vicinanze, case lamie, case a cannizzo e case palazziate dislocate tra le viuzze e i vicoletti del borgo.

Edifici presenti nel centro storico di Massafra

Tra gli edifici presenti nel centro storico di Massafra caratteristico è il Duomo, alias la chiesa di San Lorenzo Martire, iniziato a costruire nel 1853 su progetto di A. Bruni e terminato nel 1931 su disegno di Giulio Gorgis. Inconfondibile è la pietra locale usata per la costruzione del colonnato esterno e tagliata nelle cave di Citignano. L’interno, invece, ha una struttura con la pianta a croce greca, mentre la copertura è costituita da una cupola che si erge su tutto l’abitato e si distingue per i capitelli scolpiti e l’iscrizione in latino sul cornicione.

Altro simbolo del centro storico di Massafra

Un altro simbolo del borgo è il Castello di Massafra, restaurato nel 1497 dai Pappacoda visto che era rimasto fortemente danneggiato. Il castello fu rafforzato con bastioni e mura, mentre nei primi anni del ‘700 venne ricostruita la Torre ottagonale che si affaccia sulla Gravina di San Marco. Diverse leggende narrano che nel Castello ci sono varie stanze inesplorate, chiuse da macerie e detriti.