Schiaffeggiata dal vento la facciata della chiesa di San Benedetto

Stamani si è staccato un pinnacolo che cadendo è andato in frantumi.

0
146
Schiaffeggiata dal vento la facciata della chiesa di San Benedetto

Danneggiata questa mattina la preziosa facciata della chiesa barocca di San Benedetto di Massafra. Probabilmente a causa delle forti raffiche di vento, uno dei quattro pinnacoli che abbellivano la facciata si è staccato e, cadendo, è andato in frantumi.

Sul posto intervenuta la Polizia Locale di Massafra che ha provveduto a bloccare e transennare l’area antistante la chiesa.

Per diverse ore il transito dei veicoli e dei pedoni è stato interdetto.

Sono intervenuti anche i vigili del fuoco che hanno provveduto alle verifiche della staticità per garantire la sicurezza.

La caduta del pinnacolo non ha causato danni a presone o cose ma le conseguenze sarebbero potute essere gravissime se la vittima dell’impatto fosse stata una persona o un mezzo in transito.

Sul caso è già polemica perché c’è chi sostiene che l’evento sia stato causato dalla mancata manutenzione più che dalle forti raffiche di vento.

Il dato oggettivo è che la facciata dell’antica chiesetta da oggi è monca. Cambia dunque il suo aspetto ma non diminuisce la straordinaria bellezza né il pregio artistico.