Panzerotti dolci da donare per la festa di Ognissanti

Un dolce della tradizione pugliese, arricchito con frutta secca, confettura di cotogna, al profumo di limone.

Panzerotti dolci

Vi proponiamo una ricetta antichissima che al sud viene riproposta spesso. Golosa, ma allo stesso tempo leggera poiché si prepara senza l’utilizzo dello zucchero, né delle uova e tanto meno del burro.

Ingredienti Panzerotti dolci

  • 500 gr di farina
  • 125 gr di olio extravergine di oliva
  • 125 gr di vino bianco
  • sale

Per il ripieno

  • confettura di cotogne
  • noci
  • scorza di limone grattugiata

Preparazione Panzerotti dolci

Su una spianatoia, versate la farina setacciata a fontana e aggiungete l’olio. Impastate e unite anche il vino e poco sale.

Realizzate un impasto liscio e soffice e formate un panetto che andrete a coprire con della pellicola trasparente, per una ventina di minuti.

In una ciotola, unite la confettura di cotogne con le noci sminuzzate e la scorza di limone grattugiata. Amalgamate bene.

Stendete la pasta con il mattarello sulla superficie infarinata e realizzate una sfoglia sottile.

Ricavate dei dischi di circa 7 centimetri e farciteli con il composto. Chiudete a mezza luna, fissando bene i bordi con la punta delle dita. Schiacciate bene con i rebbi di una forchetta.

Infornare a 180°C per 20 minuti.