20enne arrestato a Massafra per detenzione di stupefacenti e resistenza all’arresto

A Massafra, un ragazzo di Modugno è stato arresto in flagranza di reato per detenzione di droghe e resistenza a pubblico ufficiale.

I Carabinieri di Massafra durante un controllo su strada hanno fermato un auto con quattro giovani ragazzi. Il giovane di 20 anni di Modugno, quando l’auto è stata fermata dai Carabinieri ha cercato di scappare nelle campagne vicino.
I Carabinieri però sono riusciti a raggiungerlo e dopo una perquisizione hanno trovano 1 grammo di cocaina e 8 grammi di D.M.A. considerate dosi ai fini dello spaccio.

Nonostante la resistenza a pubblico ufficiale, il ragazzo è stato arrestato con le accuse di resistenza all’arresto e detenzione di stupefacenti e poi portato alla Casa Circondariale di Taranto.