Arrestati due fratelli con precedenti penali per tentata estorsione

0
61
tentata estorsione a massafra

Hanno 61 e 67 anni i due fratelli che hanno minacciato e aggredito un invalido di nazionalità romena per estorcergli 700 euro.

I due uomini non sono nuovi alle forze di polizia e ora dovranno rispondere di tentata estorsione, minacce ed aggressione.

Le indagini della Polizia sono partite in seguito alla denuncia dei primi giorni di settembre scorso da parte della vittima che ha raccontato di essere stato avvicinato dall’uomo più vecchio.
Armato di un coltello lo minacciava di morte, domandandogli la somma di 700 euro. Poi lo aggrediva e lo feriva, ma in modo lieve con l’arma.

Nei giorni successivi la vittima è stata raggiunta nel suo domicilio anche dal fratello 61enne e insieme, gli uomini lo hanno aggredito e causato delle lesioni, sempre con l’obiettivo di ricevere il danaro.

Finalmente, l’arresto degli uomini ha messo fine all’incubo.