Centro anziani: una pettolata favorisce il confronto intergenerazionale

Per Santa Cecilia al Centro Anziani si fa festa puntando al confronto tra generazioni

0
39
Per Santa Cecilia al Centro Anziani si fa festa puntando al confronto tra generazioni

Al via il 22 novembre scorso il programma “Natale anziani“. La sede del centro anziani di Massafra ha ospitato il primo appuntamento del cartellone: “La pettolata di Santa Cecilia“.
L’evento è stato organizzato dall’Assessorato ai Servizi Sociali retto da Maria Rosaria Guglielmi e dal Comitato di Gestione Centro Anziani di Massafra presieduto da Alena Fedele.

Ad allietare la serata non è mancata la musica. Ha dato un saggio di talento l’orchestra della scuola secondaria di primo grado del Primo Istituto Comprensivo De “Amicis-Manzoni” di Massafra.
Coordinati dal professore Girolamo Di Pace e dalla responsabile del POF professoressa Maria Teresa Longo, i giovani musicisti hanno eseguito brillantemente un repertorio di brani natalizi coinvolgendo tutti gli ospiti del Centro Anziani.

Gli anziani hanno accolto ed ospitato con affetto anche i ragazzi dell’ADE coordinati dalla responsabile Marilina Marangi e dal suo team di lavoro.
Ad aprire la serata gli indirizzi di saluto della presidente del Comitato di Gestione Centro Anziani Alena Fedele e dell’assessore Maria Rosaria Guglielmi.
La serata è stata occasione per un momento di convivialità che ha consentito di degustare le tradizionali pettole e gustose focacce.

Prosegue dunque incessante l’impegno del Comitato di Gestione Centro Anziani e dell’Assessorato ai Servizi Sociali nel rafforzare il legame intergenerazionale finalizzato al recupero dei valori umani e sociali.