Il carnevale massafrese raccontato per immagini da una mostra

La "Società Operaia di Mutuo Soccorso" invita alla mostra "Il carnevale attraverso i suoi manifesti".

0
85
Mostra carnevali di Massafra

Per la 66^ edizione del Carnevale Massafrese, tante sono le iniziative che stanno animando la città. La “Società Operaia di Mutuo Soccorso“, celebra il carnevale ripercorrendone la storia in maniera del tutto originale. All’interno della sede del sodalizio sita in corso Italia, è stata allestita una mostra che raccoglie i manifesti del carnevale.

«A Massafra – spiegano gli organizzatori – il Carnevale non è solo un’occasione per divertirsi, ma è altresì un momento culturale. Trattandosi di una manifestazione dal forte impatto visivo, essa è stata ben rappresentata dalle locandine artistiche che il maestro Nicola Andreace ha prodotto negli anni.

Se quella del 1965 è stata la prima edizione accompagnata da un manifesto (co-creato da Attilio Caprara), è negli anni ‘80 che la realizzazione dei poster diventò regolare facendoli assurgere a documenti grafici.»

La mostra “Il carnevale attraverso i suoi manifesti” raccoglie gran parte delle locandine fornite da Antonio Gallo ed è impreziosita da una serie di fotografie che ritraggono “GiberGallo” maschera ufficiale del Carnevale Massafrese con il “Pagghiùsë” ideato dal compianto maestro Nicola Andreace.

Dalla 13^ edizione targata ’65 si ripercorre per immagini il susseguirsi delle varie edizioni del carnevale senza dimenticare quella che stiamo vivendo.

La mostra sarà visitabile sino al 5 marzo prossimo.

Con la mostra della “Società Operaia di Mutuo Soccorso“, un evento culturale celebra dunque una delle peculiarità massafresi apprezzata anche fuori dai confini comunali.