La Polizia Locale di Massafra sanziona il Comune di Trani

L'Ente dovrà versare nelle casse del comune di Massafra 854,60 € per sversamento di percolato sulla ss 7 Appia.

0
66
La Prefettura di Taranto condanna l'AMIU S.p.A. di Trani

A luglio 2017, la Polizia Locale di Massafra guidata dal comandante colonnello Antonio Modugno, ha condotto importanti servizi di controllo del territorio in particolare sulla ss 7 Appia.

In occasione delle operazioni di controllo, è stato accertato che alcuni autocarri dell’Amiu provenienti da Trani trasportavano i rifiuti da conferire in discarica sversando sull’asfalto il percolato.

A motivo di ciò sono stati opportunamente sanzionati dagli agenti della Polizia Locale per un totale di quasi 3mila euro.

Controlli più approfonditi hanno consentito di appurare che due degli autocarri sanzionati appartengono al Comune di Trani che è stato opportunamente sanzionato.

Il verbale è stato impugnato dal Comune di Trani davanti al Prefetto di Taranto che ha dichiarato inammissibile il ricorso e ingiunto il pagamento di 854,60 € e procedere alla bonifica e ripristino dello stato dei luoghi. Con questa ulteriore sanzione l’ammenda sfiora i 4 mila euro.

Altro esito positivo dunque per la Polizia Locale di Massafra e per la città che vede tutelata la qualità dell’ambiente.