Massafra: celebrazioni per commemorare i piloti Gialò e Mazza, morti 50 anni fa

Via Crispiano, Massafra: si è tenuta la commemorazione dei due piloti militari morti in un incidente aereo 50 anni fa.

Cinquantenario Incidente Aereo
Cinquantenario Incidente Aereo

Sono passati 50 anni dalla morte dei due piloti del XII Gruppo Caccia dell’Aeronautica Militare, Gialò e Mazza.

Per ricordare lo schianto dell’aereo militare che si tenne in Via Crispiano a Massafra, si è tenuta una commemorazione alla quale hanno partecipato le massime autorità provinciali e locali, il sindaco di Triggiano, una significativa rappresentanza del 36° Stormo Caccia con in capo il Col. Emanuele Spigolon, associazioni d’arma e di volontariato. La commemorazione è stata fortemente voluta dall’Associazione Arma Aeronautica di Triggiano.

A curare i rapporti tra questi due enti per organizzare l’evento il consigliere comunale Rosa Termite.

Ritrovarci qui è molto importante – ha affermato il sindaco Fabrizio Quarto – per alimentare quel sentimento di spirito di servizio che nella nostra società attuale, così frenetica e distratta, passa di sovente in secondo piano.