Massafra: ecco le borse di studio dedicate al personale educativo

Fino al 15 luglio sarà possibile per coloro che rientrano nel territorio d'Ambito Taranto 2 richiedere una borsa di studio dedicata alla formazione del personale educativo.

MASSAFRA La città di Massafra insieme a Mottola, Palagiano e Statte rientra nel territorio d’Ambito Taranto 2, per questo motivo sarà possibile entro il 25 luglio 2020 presentare le istanze per la partecipazione all’avviso pubblico per il personale educativo.

Quest’avviso è dedicato al conferimento delle borse di studio al personale educativo che è impiegato nelle strutture del territorio e che non è in possesso del titolo di laurea.

La domanda per la borsa di studio prevede il conferimento a persona di un importo compreso tra gli 800 e i 400 euro.

Per partecipare a questo bando il personale educativo che rientra nei parametri deve inviare una PEC o una raccomandata con ricevuta di ritorno al Comune di Massafra (per la pec l’indirizzo al quale fare riferimento è tizione3@pec.comunedimassafra.it), oppure si può consegnare la richiesta a mano direttamente all’Ufficio Protocollo del Comune di Massafra.

L’avviso pubblico è stato approvato dal Comune di Massafra per tutto il personale che è in servizio negli asili nido, nelle sezioni primavera, nelle scuole per l’infanzia pubbliche e private, coloro che possono accedervi non devono essere in possesso della laurea, e devono svolgere attivamente attività lavorativa in una struttura con sede operativa nel territorio di Taranto 2.