Parliamo della quarta edizione di “Pedalando per la ricerca“, l’iniziativa sportiva solidale a sostegno della ricerca sulla fibrosi cistica organizzata dalla delegazione massafrese della Fondazione Ricerca Fibrosi Cistica onlus e dalla A.S.D. Ciclismo Massafra con il patrocinio del Comune di Massafra.

L’evento, rientrante tra le date principali della XVI Campagna Nazionale per la Ricerca sulla Fibrosi Cistica, è stato impreziosito dalla partecipazione del presidente FFC Matteo Marzotto, dei campioni Mario Cipollini, Max Lelli, Andrea Gurayev, e della ultracycler Guinnes World record per il giro del mondo in bicicletta Paola Gianotti.

Corale il plauso giunto dagli illustri ospiti per la copiosa partecipazione riscossa dalla manifestazione, alla pedalata solidale hanno infatti partecipato circa settecento ciclisti. Numeroso anche il pubblico che ha affolato la piazza incuriosito.

La pedalata, con partenza ed arrivo fissati nella centralissima piazza Vittorio Emanuele di Massafra, ha consentito il giro delle masserie di Crispiano per un totale di 60 kilometri. Proprio in piazza è stata allestita la postazione dei volontari FFC a disposizione di quanti hanno voluto acquistare i ciclamini della ricerca.

Tutte le offerte raccolte nel corso della giornata sono state destinate a sostenere il progetto di ricerca FFC 6/2018 adottato dalla delegazione.

Il presidente FFC Matteo Marzotto, dopo aver partecipato attivamente alla pedalata solidale, ha commentato entusiasta:

“Abbiamo pedalato nella più bella campagna del mondo. Sono molto contento ed orgoglioso di quello che state facendo e spero – ha auspicato il presidente FFC – che questo appuntamento diventi una tradizione. Che siano sempre di più i ciclisti per la ricerca”.

Grande successo dunque per “Pedalando per la ricerca” che con lo sport sostiene la ricerca contro una delle più diffuse malattie genetiche.

Mariella Eloisia Orlando