Storie di donne e di violenza, un incontro letterario per parlarne

Nella "Giornata Mondiale contro la violenza sulle donne" il Parlamento della Legalità Internazionale, in collaborazione con l'associazione Forum invitano alla presentazione del libro "All'ombra di Caino. Storie di donne e di violenza" scritto da Cristina Cerrato e Pino Nazio per Sovera editore

0
96
Storie di donne e di violenza, un incontro letterario per parlarne

In occasione della “Giornata Mondiale contro la violenza sulle donne” il Parlamento della Legalità Internazionale, in collaborazione con l’associazione Forum, organizza un interessantissimo incontro culturale.

Il 25 novembre prossimo alle 17, la sede dell’associazione Forum sita in corso Italia a Massafra, ospiterà la presentazione del libro “All’ombra di Caino. Storie di donne e di violenza” scritto da Cristina Cerrato e Pino Nazio per Sovera editore. Ad aprire la serata il saluto di Domenico Santoro, presidente dell’associazione Forum e di Antonio Cerbino, coordinatore regionale per la Puglia del Parlamento della Legalità Internazionale. Si entrerà nel vivo con l’intervento di Pino Nazio. A moderare i lavori sarà Sonia Festa, coordinatrice culturale del Parlamento della Legalità Internazionale

Maria Cristina Cerrato è un avvocato al fianco delle donne, è impegnata nell’ufficio legale dell’associazione “Differenza Donna”, presta consulenza e assistenza legale al “Servizio Roxanne” del Comune di Roma è esperta legale della trasmissione di Rai3 “Amore Criminale“.

Pino Nazio è sociologo, giornalista e autore televisivo, si occupa di cronaca nera da tantissimi anni, ha pubblicato numerosi saggi sulla televisione prima di occuparsi di vicende della cronaca nera in forma letteraria.

All’ombra di Caino. Storie di donne e di violenza” è un lavoro corale che fa conoscere le vicissitudini personali di donne e ragazze che sono state vittime di violenza aggredite, picchiate, oltraggiate, violentate, umiliate, annientate, uccise. Il Caino del titolo è dunque l’uomo che costringe le donne a fronteggiare situazioni di violenza, di stalking, di coercizioni e maltrattamenti che a volte sfociano nel femminicidio. Una serie di schede tecniche presenti nel volume, chiarisce dettagli legali ed informa su istituzioni importanti che supportano le donne vittime di violenza.

Leggere “All’ombra di Caino. Storie di donne e di violenza” significa prendere confidenza con termini e procedure che vorremmo nessuna donna fosse costretta ad imparare.