Viabilità: novità in arrivo

Un monitoraggio del traffico stradale servirà ad aggiornare il Piano Urbano della Mobilità Sostenibile

0
172
monitoraggio del traffico stradale
Viale Marconi - Massafra

Novità in arrivo nel settore viabilità. Il sindaco Fabrizio Quarto e l’assessore alla Polizia Locale Raffaello Di Bello, tramite una nota diramata dall’ufficio stampa del Comune di Massafra, comunicano che è imminente l’avvio di una campagna di monitoraggio del traffico stradale. Saranno posizionate videocamere in punti strategici per consentire l’acquisizione dei dati di traffico stradale necessari a revisionare e aggiornare il Piano Urbano della Mobilità Sostenibile del Comune di Massafra.

Il primo passo fatto per avviare il monitoraggio è stato concludere le procedure legate all’informativa sul trattamento dei dati in base alle normative vigenti in materia.

Presto si procederà al monitoraggio del traffico stradale con acquisizione di immagini e videoregistrazioni che serviranno a razionalizzare e migliorare la viabilità a vantaggio della sicurezza degli utenti.

Nello specifico, la registrazione delle immagini ed i necessari programmi informatici saranno predisposti e programmati sin da subito in modo tale che i dati rilevabili e utilizzati non permettano l’identificazione delle persone. La registrazione delle immagini sarà effettuata nel rispetto del principio di proporzionalità nella scelta delle modalità di ripresa e di dislocazione delle apparecchiature.

In seguito il trattamento sarà limitato ai soli dati pertinenti e non eccedenti quelli personali necessari al raggiungimento della finalità da perseguire.

Le attività di monitoraggio interesseranno viale Guglielmo Marconi, ponte San Marco, piazza Vittorio Emanuele, la stazione di distribuzione carburanti sita in corso Roma, corso Italia.
Il trattamento dei dati acquisiti durerà sette giorni a decorrere dalla data di registrazione delle immagini.

«Con tale iniziativa – spiegano il sindaco Quarto e l’assessore Di Bello – si stanno ponendo basi certe per ottenere una revisione ed un importante aggiornamento del Piano Urbano della Mobilità Sostenibile, inteso come una serie di interventi sul sistema della mobilità, finalizzato ad ottimizzare le varie condizioni di sostenibilità sociale ed ambientale della città, indirizzando il maggior numero di utenti verso i veicoli non motorizzati, la pedonalità ed i mezzi collettivi.»

«In tema di mobilità e di sicurezza – annuncia l’assessore Di Bello – è in fase di realizzazione la costruzione di nove passaggi pedonali rialzati: S.P. n. 40 Zona “Parco di Guerra” (due attraversamenti), via Rossini, via Magna Grecia davanti al presidio sanitario, via del Santuario, viale Marconi (3 attraversamenti), via Montegrappa. L’amministrazione – conclude l’assessore – mira a rendere più sicura la vita sulla strada sia per i pedoni, sia per gli automobilisti, in un ambiente più sostenibile.»